02 marzo 2019 — @veronicagrossi_

Conosci i Travel Advisors: intervista con Veronica

Oggi vi presentiamo la nostra amica Veronica!

— Fedele @ Wanderoo

Quando hai scoperto la tua passione per il viaggio? Sono sempre stata curiosa ed appassionata da quello che era “oltre”. Ho studiato proprio per svolgere un lavoro che mi portasse a viaggiare e così è stato. Dal primo viaggio ne sono susseguiti altri, sempre con passione, sempre con voglia di conoscere e tanto stupore. Non deve mai mancare.

Cosa rappresenta il viaggio per te? Un modo per evadere, per staccare dalla routine, per conoscere ed imparare da altre culture. Per me il viaggio è questo e molto di più. So solo che non posso partire senza aver un nuovo viaggio già prenotato.

Quanto è importante condividere le emozioni e i racconti dei tuoi viaggi? Abbastanza anche se non fondamentale. Molto spesso durante i miei viaggi cerco di “vivere” i posti dove mi trovo, scattando il più possibile foto ed immergendomi nella cultura locale. Sbagliando, non so, ma preferisco non dipendere dai social nei giorni in cui sono fuori ma solo al rientro.

Cosa rappresenta per te Wanderoo? Lo consiglieresti? Secondo me Wanderoo è un ottimo strumento per chi desidera viaggiare ma non ha tempo per organizzare il proprio viaggio e soprattutto per chi desidera consigli da chi ha vissuto il posto che sta consigliando. Una sicurezza in più e soprattutto la possibilità di ricevere, con un piccolo prezzo, un itinerario creato giorno per giorno e con tanti posti provati e consigliati.

Quale è il viaggio che ti ha colpito di più? Quale invece ti ha deluso? L’esperienza che mi ha colpito di più è stata il Sudafrica, viaggio fatto lo scorso autunno. Un viaggio che non mi aspettavo mi emozionasse così tanto. Il più deludente? Sicuramente Brasile, più che altro per la cattiva organizzazione del viaggio, perché la destinazione merita davvero tanto.

La meta che consideri una seconda casa? Su tutte sicuramente New York. Ci sono stata già diverse volte e ogni volta è come un vero ritorno a casa. Luoghi che conosco e frequento abitualmente quando mi trovo qui e addirittura ristoranti preferiti che sono una certezza ogni volta che torno in città.

Cosa non può mancare nel tuo viaggio? Un hotel con tutti i comfort. E’ la cosa principale! So che durante un viaggio il tempo che si passa in hotel è minimo ma per me è importante che, al mio ritorno, io senta di tornare nella mia “seconda casa” .

Quali sono i viaggi che hai come sogno nel cassetto? Primo tra tutti il Giappone Sono anni che sogno questo paese, con la sua diversità, tradizione e modernità e spero di poterlo visitare presto. Tra le altre mete in lista sicuramente Perù, Cuba, Bali e Israele e Giordania.

Raccontaci come il viaggio ti ha cambiato. Viaggiare ha aperto la mia mente, mi ha portato ad apprezzare ciò che non fa parte della mia cultura ed a imparare dalle persone che incontro durante il viaggio. E mi ha reso più sveglia alla fine di tutto, bisogna esserlo per non perdersi 5 minuti dopo essere entrati in aeroporto!

Raccontaci il tuo rapporto con Wanderoo: perché sei felice di far parte di questa community? Sono felice di far parte di una community che unisce tanti viaggiatori con cui condividere la nostra passione più grande: Viaggiare. Mi piace tantissimo anche la possibilità di aiutare chi desidera conoscere dei posti che ho già visitato dando tutti i consigli e rendendo unico il suo viaggio.

condividi su

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su WhatsApp Condividi...
Richiedi il tuo Itinerario

Scopri altre avventure nel nostro Blog

Non perdere neanche una storia

Hai un debole per i racconti di viaggio? Ti serve ispirazione per la tua prossima vacanza?
Iscriviti alla Newsletter, conosci i nostri Travel Bloggers e lasciati trasportare nelle loro avventure in giro per il mondo. Riceverai una mail quando pubblicheremo un nuovo articolo nel blog e sarai certo di non perdertene nemmeno uno!

Inviando questo modulo, accetti la nostra privacy policy.